idee
Neuromarketing, neuropolitica ed emozioni

Il minuscolo centro storico di Terracina è, per chi come me lo vede per la prima volta, un luogo sorprendente: un intrico di resti romani ben presenti e visibili, sui quali sono cresciute le case-torri medievali e le costruzioni successive. Insomma, è un sito archeologico in cui la gente ha continuato a vivere come se niente fosse. Il foro di duemila anni fa è la piazza principale di oggi, con la via Appia che passa su un lato, e perfino le pietre del lastricato sono rimaste le stesse. […continua]

punteggiatura
Obama, la punteggiatura, la pubblicità, il senso e la magia – Idee 74

Avrete notato che lo slogan di Obama per questa campagna elettorale non è Forward (avanti): è Forward., (avanti.) con il punto. Il Wall Street Journal dice che fa una bella differenza (il punto...

leggere
Leggere libri. Non è mai troppo tardi, non è mai troppo presto – Idee 73

La presidente brasiliana Dilma Rousseff ha avviato un esperimento: in alcune prigioni del paese ai detenuti vengono scontati quattro giorni di reclusione per ogni libro letto, e per un massimo di 48...

Cuori, perduti e ritrovati – Idee 72

I cuori c'entrano sempre. Mentre cincischio tra web e quotidiani, in meno di dieci minuti incappo in una bella storia su FB e in un articolo di Aspesi su Repubblica: tema di entrambi, il cuore,...

Il vero. Forse. Più o meno – Idee 71

Tra ciò che è vero davvero e la sua immagine riprodotta, ormai, lo sappiamo, c'è come minimo una ripassata con Photoshop. Questo fatto non ci esime, però, dal continuare a ricordarci che il...

cogliere l'attimo
Cogliere l’attimo – Idee 70

Cogliere l'attimo speciale e consegnarlo all'eternità. E, prima ancora, al nostro sguardo, perfetto e leggibile come altrimenti non avrebbe mai potuto essere. È la magia di certe foto. Quelle che,...

libri
Libri, da gustare in tutte le salse – Idee 69

Se amate i libri sia per quello che vi raccontano, sia come oggetti materiali, questa pagina è un catalogo di chicche. Cliccate sui link arancione e… buon divertimento. I LIBRI SONO BELLI da...

cartone
Cartone (l’importante non è quel che hai, ma quel che ci fai) – Idee 68

Pensa out of the box, esci dalla scatola! È il mantra dei corsi di creatività. Giovanni Lucarelli mette insieme dritte sensate e alcune storie divertenti sull’uscire dagli schemi mentali...

brutto
Brutto, disarmonico, grottesco… i mille contrari di bello – Idee 67

Qualche tempo fa mi sono imbattuta in una gallery intitolata, con qualche enfasi, Worst Album covers of all time. Beh, mi ci sono fatta due risate. Ma devo ammettere di averla, anche, guardata con...

Variazioni: creatività espansa, affinata, ossessiva...
Variazioni: creatività espansa, affinata, ossessiva… – Idee 66

Uno dice: una sedia. Ma, per esempio, guardatevi queste tre gallery di sedie: la prima 1849/1949, la seconda 1950/1969, la terza 1970/2002. È affascinante che un tema tutto sommato basico possa...

mappe
Mappe, limiti e confini – Idee 65

1. LA PERCEZIONE DEI CONFINI. Nel mondo globalizzato sembra che l’idea stessa di confine stia perdendo di senso. Un lungo, curioso articolo pubblicato su Limes rimanda a una recente analisi della...

storytelling
Storytelling. Quanto è antico, diverso, nuovo – Idee 64

In Mente e natura, Gregoy Bateson ci ricorda che dobbiamo distinguere tra i nomi e le cose nominate: quando pensiamo alle noci di cocco o ai porci, nel cervello non ci sono né noci di cocco né...

opposti
Due passi nel magico universo degli opposti e dei contrari – Idee 63

“Odiare” non è l’unico opposto di “amare”. Tanti anni fa, a partire da questo curioso fatterello linguistico, mi è capitato di scrivere un racconto – è breve e, se volete, lo trovate...

Che cosa è il crowdsourcing
Che cosa è il crowdsourcing e perché funziona – Idee 62

Il crowdsourcing è un modo di lavorare che fino a poco più di quindici anni fa non esisteva, e che fino a dieci anni fa non aveva neanche un nome. Wikipedia, fondata nel 2001, continua a essere il...

reverse engineering
Procedere all’indietro… col reverse engineering – Idee 61

Dicevamo: qualche volta procedere all’indietro è necessario. Nel senso che non si può proprio fare altrimenti. Parliamo dell’ingegneria inversa, o reverse engineering. Un processo affascinante:...

all'indietro nel tempo
Procedere all’indietro nel tempo. Film e altro – Idee 60

Si dice spesso “cominciamo dall’inizio”. Ma, in realtà, niente vieta di cominciare dalla fine, e poi di andare indietro. Qualche volta è opportuno. Qualche volta è indispensabile. E qualche...

rallentare
Affrettarsi a rallentare – Idee 59

La strepitosa scena della catena di montaggio in Tempi moderni identifica modernità, velocità e alienazione. E siamo nel 1936, appena vent’anni dopo il Manifesto del futurista Marinetti che...

pantone
Pantone, tutti i colori del mondo – Idee 58

Si chiama Pantone la lingua universale e condivisa del colore. È un sistema di codici creati da Pantone Inc. negli anni ’50: ormai sono uno standard internazionale e, per molti versi,...

sintesi
La sintesi? È un gioco – Idee 57

Guardate l'immagine qui sopra. Li riconoscete? Sono la famiglia più famosa della tv. Il gioco funziona perché, dei tratti che delineano i Simpson, in questa sintesi rimangono quelli fondamentali:...

bottiglia di plastica
Tutto può rinascere. Perfino una bottiglia di plastica – Idee 56

Neu augura a tutti voi feste buone in tutti i sensi con una gallery di alberi di Natale fuori dalla norma. Sono fatti di materiali riciclati, e diversi usano bottiglie di plastica. Con le quali,...

insegnare
Insegnare oggi. Tre storie esemplari – Idee 55

Mirca scrive: Se dovessi rispondere all’aggiornamento in itinere del mio lavoro (insegno filosofia e scienze umane in un liceo) direi la frequentazione di nuovoeutile. E non so cosa aspettiamo a...

fotografia
La fotografia non (si) ferma un attimo – Idee 54

Durante l’ultima settimana della moda di Milano, la fotografa Jamie Beck e il designer Kevin Burg si inventano il cinemagraph, una strana immagine ibrida che sgomita per sfuggire all'obbligo di...

Robot come noi
Robot come noi – Idee 53

Maurizio Crozza, in Italialand, sorride dello stile robotico del presidente del Consiglio. Ma su quanto i robot sanno fare c’è poco da ridere, molto da sorprendersi e un po’ da ragionare. Robot...

futuro
La visione di un futuro color celeste pallido – Idee 52

Se il futuro prossimo appare piuttosto incerto e buio, il futuro anteriore così come lo immagina la tecnologia sembra essere noioso e color grigio-celeste pallido. Un Futuro Sotto Vetro. Non è una...

Successo, consenso, fama… in un glossario tascabile – Idee 51

Ottenere consenso non è una roba frivola: in una società democratica e in un’economia di mercato segnate dall’accesso universale ai media, il consenso pubblico – vi piaccia o no - è una...

brevetti
Brevetti, tra opportunità, aneddoti e controversie – Idee 50

Il tema dei brevetti è importante, amplissimo, complesso e controverso. Da una parte un brevetto protegge chi ha avuto un’idea e gli permette di valorizzarla: quindi la possibilità di brevettare...

ricombinare
Rifare, ricombinare, riciclare è originale? – Idee 49

L’ultimo lavoro di Steven Spielberg, Tintin, porta al cinema un fumetto belga apparso per la prima volta nel 1929. Transformers 3, quarto nella lista dei film con i maggiori incassi di sempre,...

narrazioni
La potenza delle narrazioni in rete, in due storie – Idee 48

Fiori per Algernon, scritto da Daniel Keyes nel 1959, è considerato uno dei migliori racconti di fantascienza di sempre: un cult, insomma. La storia è semplice (una persona con ritardo mentale...

linguaggio
Il linguaggio, la forma del pensiero – Idee 47

Una tecnologia per intervenire sulla mente delle persone. Un potenziale strumento rivoluzionario. La condizione necessaria per l’apprendimento sociale, e il motivo per cui Homo Erectus produce la...

parole
Parliamo di parole – Idee 46

Senza parole non c’è pensiero articolato. Le parole dimenticate sono pensieri perduti. Quelle nuove, pensieri guadagnati. Proviamo a fare un bilancio. Lo Zingarelli 2012 segnala 2900 parole da...

il DNA degli scrittori
Il genoma culturale e il DNA degli scrittori – Idee 45

Secondo Franco Moretti, ricercatore italiano a Stanford, per capire davvero i testi letterari bisogna farli leggere a un computer. Ne scrive il New York Times, non senza ironia. I risultati, però,...

baci
Baci come contravveleno – Idee 44

Il tema della homepage di oggi è: baci. E, poiché NeU si occupa di creatività, la tesi, neppure così implicita, è che una interpretazione amorosa, e anche erotica, del mondo sia infinitamente...

corpo virtuale
Il corpo virtuale – Idee 43

«La seconda guerra mondiale e lo studio della balistica ci hanno dato i computer. La guerra fredda e la decentralizzazione ci hanno dato Internet. La guerra al terrorismo e la sorveglianza di massa:...

Ironia, sarcasmo e intelligenza contestuale – Idee 42

Spesso i termini ironia, sarcasmo, humor, vengono considerati intercambiabili. Non è proprio così. Non è nemmeno correttissimo  l'uso che degli aggettivi "ironico" e "sarcastico" si fa nel...

web
Il web. Dalla parte dei buoni – Idee 41

Potete, da bravi cittadini globali, condividere in rete un po’ delle vostre risorse, materiali o intellettuali. Ecco come fare. Avete un minuto e 20 euro? Kiva è un progetto di microcredito....

quanto vale la cultura
Quanto vale la cultura? – Idee 40

Questa volta NeU vi parla estesamente di un singolo documento. Che, però, basta e avanza. Si tratta di un documento consistente. Ed è ben scritto, con esempi e case history. Dice quanto vale la...

città del futuro
La città del futuro, come cambierà? – Idee 39

Le città crescono e si evolvono, comportandosi come organismi viventi. Il loro mutare è governato da leggi - l’ha scoperto il fisico teorico Geoffrey West - grazie alle quali è possibile fare...

esserci o non esserci
Esserci o non esserci – Idee 38

Moretti se lo chiede dal ‘78: «mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?». Già: esserci o non esserci? E sparire o apparire? Scelgono la prima strada Mina,...

pubblicità comparativa
Pubblicità comparativa: prendersi a cazzotti sorridendo – Idee 37

Mi è capitato recentemente di ricordare che la comunicazione pubblicitaria segue regole più rigide e fa meno sgambetti di quella politica. In questo periodo di contrasti e di linguaggi politici...

pubblicità e propaganda
Pubblicità e propaganda. Come dire: la seduzione e il nemico – Idee 36

Sembra essere una sgradevole costante della politica italiana il ricorrrere, anche al di fuori del periodo elettorale, a colpi bassi volti alla trasformazione artificiosa dell’avversario in Nemico...

pubblicità, interattività
Pubblicità, interattività e videogame – Idee 35

La pubblicità in rete ha tante forme: banner. Social media. Virali. Ma la vera cosa nuova è la pubblicità interattiva. Già un paio d’anni fa Nintendo lascia tutti a bocca aperta facendo a pezzi...

ambienti della creatività
Gli ambienti della creatività – Idee 34

Quanto contano gli ambienti della creatività per chi fa un lavoro creativo? Sappiamo che la produzione creativa è sempre il frutto dell’interazione tra individuo e ambiente, inteso sia come...

musica e invenzione
Musica e invenzione, per suonare, per promuovere – Idee 33

Si può suonare in tanti modi, giocando tra musica e invenzione. Per esempio campionando gli oggetti più disparati. Se no - lo fa Diego Stocco - si può suonare un albero, oppure la sabbia. Si può...

uovo
N’uovo – Idee 32

Uova materiali o metaforiche sono al centro di una quantità di proverbi e aforismi. L’uovo da sempre vuol dire inizio, potenzialità, perfezione, vita, speranza. Nell’antico Egitto, a partire...

graphic novel
Graphic novel. Disegna un romanzo e scrivi un fumetto – Idee 31

Che cos’è una graphic novel? È un pezzetto del grande mondo del fumetto. Sta tra i manga e i comics americani, tra strip come i Peanuts e il fumetto seriale. È una narrazione lunga, disegnata,...

Non raccontarmi storie. Anzi, sì… – Idee 30

Perché raccontiamo? Siamo animali che raccontano storie, e raccontare ci è indispensabile sia come individui sia come specie, dice Jonathan Gottschall, docente di letteratura al Washington &...

Facciamo una cosa intelligente. Giocare – Idee 29

Che significa giocare? Che cos’è un gioco? Perché giochiamo? Sembrano domande semplici ma basta provare a rispondere per capire che non lo sono. Giganti come Kant, Wittgenstein e Freud si sono...

cervello e colori
Cervello e colori: tutti i colori che avete in mente- Idee 28

I colori vi circondano, e voi vedete un mondo meravigliosamente colorato. Ma vi siete mai chiesti che cosa sono, in realtà, i colori? CERVELLO E COLORI. I colori non esistono materialmente:...

faccia
Che faccia faccio? – Idee 27

Si parla spesso di metterci la faccia e perdere la faccia, e anche di facce di bronzo, di tolla (il termine milanese per “latta”) e di altri, più o meno nobili, materiali. Vi propongo una serie...

parole
Parole tra carta e schermi – Idee 26

Umberto Eco, negli anni Ottanta, scrive: «Il computer è una macchina molto spirituale perché permette di scrivere quasi alla velocità del pensiero». Ma che cosa vuol dire scrivere per il...

scrivere pubblicare
Tra scrivere, essere pubblicati e pubblicare – Idee 25

Il blog de Il mestiere di scrivere, posto amico di noi avvitatori di parole, linka uno scritto di Julio Monteiro Martins. È il racconto degli ostacoli che un autore deve superare per pubblicare il...

creatività
Creatività, la destra e la sinistra nel nostro cervello – Idee 24

È intitolato La creatività non è né di destra né di sinistra un articolo uscito sul Corriere della Sera. Non posso non segnalarvelo, ma avrei preferito un titolo come “La creatività è sia di...

Parodia. Humour + competenza + talento + creatività – Idee 23

Se digitate parodia su YouTube trovate quasi dieci milioni di risultati, mentre con parody ne trovate più di 33 milioni. Per inciso: nel 2010 erano rispettivamente 260.000 risultati (parodia), e 20...

rebranding
Rebranding. Una storia e tre conclusioni – Idee 22

Col rebranding non si scherza. La vicenda è recente e, nei suoi sviluppi fondamentali, semplice: GAP, uno dei grandi marchi della moda globalizzata, decide di cambiare logotipo (o logo. Il marchio,...

Quanto lavora il cervello che sogna – Idee 21

Il cervello che sogna sta facendo un gran lavoro creativo. Di fatto, il nostro cervello non riposa mai. Quando sogniamo o fantastichiamo, il cervello riorganizza esperienze, stabilizza legami...

Sinestesia, una passeggiata ai confini tra colori e suoni – Idee 20

La sinestesia è il fenomeno percettivo che cortocircuito due o più canali sensoriali diversi, per esempio vista e udito, o vista udito e tatto... Una persona ogni 2/3000 ha esperienze sinestesiche,...

video creativi
Video creativi, scelti dal Guggenheim – Idee 19

Vabbe', è il primo weekend d'autunno e sembra che il tempo sarà così così. Se per caso decidete di restarvene a casa e di passare un po’ di tempo davanti a uno schermo, ecco qualcosa che val la...

robotica e roboetica
Robot, robotica e roboetica – Idee 18

Questo post non parla di fantascienza ma di tecnologia e futuro prossimo. Non sono più solo fantascienza le tre leggi della robotica, a cui si aggiunge la legge zero che governa le altre, riguarda...

attenzione selettiva
Attenzione selettiva e creatività – Idee 17

Quando osserviamo la realtà, vediamo quello che ci aspettiamo di vedere. O quello che ci è stato detto di osservare. E spesso non ne siamo del tutto consapevoli. Quindi, può capiare che ci...

cibo per pensare
Cibo per pensare e intuizioni da mangiare – Idee 16

Cibo per pensare: non è un paradosso. È la ricerca del cibo ad accendere la creatività negli animali: scimmie e corvi inventano e usano strumenti per trovare da mangiare. D’altra parte usare il...

Vecchiaia e creatività, non c’è contraddizione – Idee 15

Vecchiaia e creatività vengono spesso considerate antitetiche ma no, non è vero. Certo: è precoce il genio di Mozart (a tre anni suona il clavicembalo e si esibisce in pubblico con il padre e la...

creatività è semplice
KISS, la creatività è semplice – Idee 14

KISS: cioè Keep It Simple, Stupid! L’acronimo è citato da Gianfranco Livraghi in un appassionato elogio della semplicità. Il processo creativo affronta la complessità, ma il risultato deve...

La creatività tra pensiero positivo e pensiero negativo – Idee 13

Pensiero positivo e pensiero negativo. "Mezzo pieno" e "mezzo vuoto": due modi di considerare in relazione a quanto ci circonda.  Le leggi di Murphy, la prima e più nota delle quali afferma se...

Creare è un po’ imitare – Idee 12

Imitare sembra brutto in un mondo dominato dal culto dell’originalità, e noi ci sentiamo insultati se ci danno dell’“imitatore”. Eppure, come spiega Tullio De Mauro elogiando Gian Babbeo,...

spinta gentile
Comportamenti sociali e la spinta gentile – Idee 11

Giocare è un’attività serissima e multiforme. Tutti (bambini, adulti, e perfino gli animali) giocando sperimentano nuovi comportamenti e imparano. Quindi la connessione tra gioco, apprendimento,...

necessità
Necessità, madre dell’ingegno e dell’invenzione – Idee 10

In Italia diciamo che la necessità aguzza l’ingegno. Come se l’ingegno fosse una matita spuntata e la necessità uno scomodo, ma opportuno, temperino. Il corrispondente detto anglosassone,...

Serendipity
Serendipity, creatività, curiosità e fortuna – Idee 9

Le storie di serendipity, o serendipità, sono meravigliose. È meravigliosa perfino la storia del termine, derivante dal titolo del romanzo settecentesco di Horace Walpole The three princeps od...

Il corteggiamento creativo, tra gene e genio – Idee 8

Durante il corteggiamento il maschio manifesta complessi comportamenti stereotipati… no, non stiamo parlando del qualcuno che forse vi è venuto in mente, ma dei moscerini della frutta maschi, nel...

Creatività e humour. Due medaglie, la stessa faccia – Idee 7

Creatività e humour sono intimamente collegati: Arthur Koestler, Silvano Arieti e perfino Edward De Bono dicono che la creatività spesso è associata a un non comune sense of humour. Come mai? Di...

neuroni
Che succede ai neuroni se si smette di pensare? – Idee 6

A guardarlo dal vero, ha le dimensioni - e il colore, e l’aspetto - di un cavolfiore piuttosto piccolo. C’è voluto un sacco di tempo per capire come funziona,  e ancora oggi ne abbiamo un'idea...

under 30
Giovani under 30, specifici e concreti. Prima o poi – Idee 5

Secondo una recente indagine Censis, per i giovani italiani under 30, cioè fra i 18 e i 30 di età, anni l’affermazione della propria personalità è un valore in sé e slega il successo dal...

trovare lavoro
Trovare lavoro, con intelligenza, creatività e concretezza – Idee 4

Per Robert Sternberg, psicologo americano, l’intelligenza è fatta di pensiero analitico, pensiero creativo e pensiero pratico. Tra le abilità connesse con il pensiero pratico, c’è anche quella...

evoluzione metamorfosi e desideri di cambiamento
Metamorfosi, evoluzione e desideri di cambiamento – Idee 3

Forse è un caso. O l’espressione di un desiderio. Da qualche giorno continuo a sbattere il naso contro video che parlano di evoluzione (nel senso del cambiamento genetico che riguarda animali e...

scrivendo poco
Dire tanto scrivendo poco – Idee 2

Scusa se ti scrivo una lettera lunga: non ho avuto tempo di scriverne una più corta. La citazione d’obbligo quando si parla di scrittura breve è spesso attribuita a Marc Twain (che ha detto altre...

IA, intelligenza artificiale
IA, quanti mondi in due lettere – Idee 1

IA significa Intelligenza Artificiale. La capacità (prossima ventura?) dei computer di sviluppare processi mentali simili a quelli umani. La macchina viene considerata “intelligente” se supera...

Cerca in Nuovo e Utile
46 queries in 2,095 seconds.