Nuovo e Utile
Dove siete o sarete e che fate, in un acrostico: il gioco per l’estate

Acrostico fa rima con ostico. Ma dai, non fatevi impressionare, e giocate anche voi al gioco per l’estate che, secondo tradizione, vi propongo anche quest’anno.
Un acrostico è un testo, le iniziali delle cui parole (o dei cui versi) formano a loro volta una parola (o una frase). Comporre acrostici è un gioco antichissimo e un po’ magico: lo facevano già a Babilonia. Si trovano acrostici anche nella Bibbia.

Bene: per il nostro gioco la parola di partenza è il nome del posto dove siete adesso. O di quello dove sarete tra un po’. Ma (esageriamo) va bene anche il nome del posto dove vorreste essere. Può trattarsi di una grande città, di un borgo, di un’area naturale: basta che abbia un nome. E, se non ce l’ha, dategliene uno.
Il nome serve perché dovete scriverlo in verticale, una lettera sotto l’altra… ed ecco, siete pronti a comporre il vostro acrostico. Componetelo, però, raccontando qualcosa: quel che fate, o che cosa vi frulla in testa, o che cosa vi succede attorno.

acrostico_1

Perché vi ho chiesto di raccontare, o almeno di suggerire, quel che state facendo o pensando, o quel che capita da quelle parti? Perché così è più interessante e più divertente. Perché è un modo per condividere un frammento di esperienza in maniera lieve.
E perché online ci sono diversi generatori automatici di acrostici. Per esempio, questo vi permette di produrre acrostici sul vostro nome (e, in realtà, su qualsiasi parola: ma vengono fuori solo noiosi elenchi di aggettivi messi insieme a caso), e quest’altro vi permette addirittura di generare versi (ehm… più o meno). Insomma, i risultati sono modesti e piuttosto stucchevoli. E voi di sicuro potete fare di meglio.
Wikihow, invece, spiega come comporre acrostici con un articolo semplicissimo (e, per questo, pregevole).
Dunque: non fate i furbi, non siate pigri, e raccontate. Non è difficile: scrivete la vostra parola in verticale e lasciatela fluttuare per un po’ nella vostra mente. Vedrete che l’acrostico si comporrà quasi da solo. E forse la magia è anche quella.
Apro i giochi proponendovi, nel primo dei commenti qui sotto, la mia soluzione (mentre  scrivo sono in collina, in un posto che si chiama La Costa, con un composito gruppetto franco-belga-tedesco) .

Le immagini: sono dettagli di alcuni lavori di Matthias Jung.  Invece a questa pagina  trovate altri giochi proposti da NeU. Buona estate a tutti!

62 Commenti a Dove siete o sarete e che fate, in un acrostico: il gioco per l’estate

  1. Annamaria Testa

    LA COSTA
    Lassù
    Accolgo
    Comitive:
    Ospiti
    Stranieri,
    Tutti
    Amabili

     
  2. Linda

    Già
    Immagino
    Avveniristiche
    Postazioni
    Per
    Origliare
    Nascoste
    Emozioni

    E intanto rileggo i post di Annamaria sul Giappone

     
  3. Silvia

    Sarò
    Ancora
    Ridente
    Domani?
    Eppure
    Gioie
    Nuove
    Arriveranno

     
  4. Roberto

    Allo
    Zio
    Zuzzurellone
    Offri
    Rasserenante
    Romantica
    Escursione

    e c’è pure la rima….

     
  5. Luciana Daniotti

    Cardano (al Campo)

    Cosa
    Andiamo
    Ricercando
    Dall’
    Alfa
    Nonché
    Omega

     
  6. Luisa

    Vedo
    Incontri
    Leggeri
    Nascosti
    In
    Un
    Sorriso

    Rimango
    Incantata
    Giro
    Ancora

    Tanti
    Attesi
    Luoghi
    Luccicano
    In
    Nomi
    Nuovi

     
  7. Pawel

    Poi la vita rinverdisce
    E la fauna ch’era in centro
    Sempre al mare defluisce
    Alterando il baricentro,
    Rovesciando la città,
    Or nei viali è tutta là.

     
  8. Sara

    Lavoro ancora
    Oggi.
    Magari potessi dire
    Basta.
    Afa e caldo e il
    Riverbero
    Dell’asfalto.
    Insomma
    Andrei via (ma devo restare).

     
  9. Fiorella Palomba

    Grande Salento

    Godiamo
    Ristorandoci
    Amiche
    Nuotando
    Disquisendo
    Esplorando

    Spiagge
    Arte
    Luminarie
    Eccellenti
    Nascosti
    Tesori
    Opulenti

     
  10. Francesca Carboni

    Vicino a Cervia i motociclisti e non sostano qui prima di proseguire il viaggio, breve o lungo che sia non ha importanza.

    PIADINA IN MOTO

    Piadine
    In
    Acri
    Desolati
    Immersi
    Nelle
    Autostrade
    Ingenerano
    Nei
    Motociclisti
    Ore
    Tanto
    Oziose

     
  11. Marco

    Là, dove
    Uno
    Giocando,
    Origlia

     
  12. Enrico Rossi

    Vette
    Alpine
    Luminose
    Donano
    Irto
    Fascino
    Infinito,
    Estivo
    Mistero
    Magnanimamente
    Erboso

     
  13. Paolo Rosini

    Cerca
    Estendi
    Ribalta
    Banalmente
    Avanza
    Rinasci
    Ascolta

     
  14. Flavia

    Tante
    Rovine
    Ospitano
    Persone
    E
    Amanti

     
  15. mix

    Per poter
    Essere
    Rigenerato,
    Unica condizione:
    Gradirei
    Immensamente
    Andare al mare

     
  16. Angela

    Aspetto
    L’ onda
    In disparte
    Chiamando
    Un
    Domani
    Irresistibile

     
  17. Barbara

    California

    Con
    Ali da
    Libellula
    Io
    Fluttuo
    Oceanica
    Raccontando
    Nomade
    I tuoi
    Azzurri abbracci

     
  18. Laura Grazioli

    Rimango
    Immobile.
    Sarà
    Terapeutico
    Riuscirci:
    Una
    Tantum
    Traghettare
    Umanissimi
    Ricordi,
    Obliare
    Camere
    Ammobiliate.
    Sentirsi
    Altrove.

    un abbraccio, Annamaria.

     
    • Annamaria Testa

      Un abbraccio. 🙂

       
  19. Francesca

    Leggo
    Inviti
    Selvaggi.
    Bevo
    Onde
    Nuove.
    Ancora.

     
  20. Maria Elena

    Resto
    Ormeggiata in città
    Ma qui è vacanza eterna e
    Antica

     
  21. Alessandra Arpi

    Dolci
    Ore
    Lungo
    Ombrose
    Montagne,
    Immobili
    Tracce
    Infinite

     
  22. Giulia

    Potrei
    Oziare
    Ma
    Preferisco
    Orgogliosamente
    Sentirmi
    Attiva

     
  23. Chiara

    M entre
    A ssaporo
    D esiseri
    R oventi
    I mmagino
    D istrazioni

     
  24. Simonetta Marvaldi

    Improvvisa
    malinconia
    prendemi
    e
    rifiorisce
    indimenticato
    amore

     
  25. Giovanna

    Tra
    Inattesi
    Ricordi
    Rido
    E
    Nuoto
    In
    Agosto

     
  26. Federico

    Vago
    Andando
    Ramingo
    Senza
    Affanni
    Verso
    Ignote
    Atmosfere

     
  27. Sara Sonia

    Che fresca
    Ora è questa
    Riposa e pensa
    Sarai sulla costa
    Immensa.
    Cinque giorni
    Ancora e l’amerai.

     
  28. Chiara Peri

    Girovagando
    Entrambe
    Raggiungiamo
    Mete
    Amiche
    Notando
    Inedite
    Atmosfere

     
  29. Tito Aronica

    Ovunque
    X-factor:
    Fioriscono
    Onniscienti
    Rigorosissimi
    Dottori

     
  30. Angelo

    Verso
    Assolati
    Lidi,
    Encantados,
    Noi
    Ci
    Innamoriamo
    (Angelo+Alessandra)

     
  31. Stefania Veronese

    Laddove
    Ignara
    Gioventù
    Nuova
    Ancora
    Non
    Osa

    Per poi
    Inevitabilmente
    Notare
    Ecco
    Tornato
    Autunno

     
  32. Rod

    GRADO

    Guardandoti
    Ripartire
    Azzurre
    Dimenticanze
    Ondeggiano

     
  33. Miriam

    La mia estate???

    Resto
    Imprigionata
    Sognando
    Trouviĺle!
    Rimugino
    Urlando:
    Toglietevi
    Tutti!
    Una
    Reazione
    Accettabile:
    Zona
    Inviolabile
    Offesa,
    Nessuna
    Estate
    Cantar!
    Altissimo
    Stress
    Aiuto!

     
  34. Stefania Pellegrino

    PRAGA

    Partire
    Rapiti
    Ascoltando
    Grandi
    Autori

     
  35. Teresa

    Causa
    Automobilista distratto
    Sulle stampelle sto.
    Ancora. Da ormai due
    Mesi.
    Il mio sogno? Un
    Autunno caldo che mi faccia da estate..

     
  36. Anna Lauria

    Compassionevole
    Osservo
    Reietti
    Immigrati
    Giunti.
    Lasciano
    Ideali
    Affogati
    Nelle
    Onde

     
  37. Sebadoge

    Contemplo
    Aulicamente
    L’
    Aurora
    Brillante
    Rispecchiarsi
    In
    Acqua

     
  38. martina

    Maledizione
    Ancora
    Lavoro
    Tanta
    Afa

     
  39. Giacomo

    Lente
    Ubriacature
    Come
    Ammirare
    Nuovi
    Inattesi
    Azzurri

     
  40. Alesatoredivirgole

    Scruterò
    Con
    Obiettivo
    Tele
    Lochness
    Avvistando
    Nessie
    Davvero

     
  41. Elisabetta

    Ora
    Resteremo
    Tanto
    Insieme
    Senza
    Emozionarci
    Inutilmente

     
  42. silvia

    Bisogna
    Osare
    Lentamente
    Oltre
    Guai
    Nervi
    Ancore

     
  43. SILVIA POLO

    CAREZZA AL LAGO

    Catinaccio
    Al tramonto,
    Rosarancio.
    Erba accogliente,
    Zuppe d’orzo e di funghi,
    Zingarate.
    Amici cari.
    Affascinante
    Latemar,
    Laghetto
    Adamantino,
    Grazia
    Ovunque

    Grazie e buona estate, Annamaria!

     
  44. Roberto Iunco

    Parto in
    Ottobre
    Ritorno con
    Tanto
    Ottimismo e
    Grande
    Attesa
    Laggiù
    Lungo l’
    Oceano

    ma per ora

    Lentamente
    Aspetto il
    Viaggio
    Origliando
    Racconti sotto l’
    Ombrello
    (in Tirolo sta piovendo continuamente..)

     
  45. paolo rumi

    questo l’ha fatto -entusiasta- il mio compagno (che di mestiere non scrive ma è agente di commercio). gli ho fatto i complimenti

    Bella
    E
    Naturalmente
    Amabile
    Lascia
    Molti
    Amori
    Dietro,
    Episodi
    Nascosti
    Ancora

     
  46. PauL

    Per
    Isole
    Antiche
    Navigando
    E
    Trascrivendo
    Appunti

    Tra
    Emozioni
    Rare
    Rinfrescandomi
    Amorevolmente

     
  47. Luca

    Bipolare:
    O
    Leone
    O
    Gazzella,
    Nego/
    Asserisco.

    Esigo,
    Minaccio,
    Impongo,
    Legifero
    Indomito,
    Acclamo

    Ruggente.
    Oppure –
    Mite –
    Ascolto,
    Gioisco,
    Nutro,
    Accolgo.

     
  48. Veronica

    Passeggiando per la città
    Abbagliati dalla luce del sole
    Liberiamo la mente
    Esplorando angoli segreti
    Respiriamo odori di casa
    Meravigliati ci guardiamo, sotto
    Ombrosi ulivi ci ristoriamo.

     
  49. Daniele

    Liberi
    Idilliaci
    Disincantati
    Occhi

    Dipingono
    Indiscusse

    Sinuose
    Perigliose
    Immacolate
    Nobili
    Allegorie

     
  50. Filippo

    Stupendi
    Isolani
    Riposano.
    Accolgo
    Coccolato
    Unici
    Sapori
    Antichi

     
  51. Paola

    Bevendo
    Ancora
    Rosso
    Invecchiato

     
  52. Danila

    Giro
    Estatica
    Negli
    Ombrosi
    Vicoli
    Avviluppata

     
  53. stefania

    Resto
    Ognivolta
    Davvero
    Incantata

     
  54. Annalisa Siani

    Novella
    Empatia
    Lascia
    Perdute
    Occasioni
    Sentendosi
    Tuonare
    Occhi
    Di
    Ebano
    Incantati
    Sulla
    Ondeggiante
    Giostra
    Nuovi
    Innamoramenti

     
  55. Andrea

    Navigando
    Elegantemente
    La
    Mia mente,
    Opprimo
    Naturali
    Desideri di fuga.
    Osare?

     
  56. Carmela

    Con la mia famiglia ho fatto un campo di lavoro su un bene confiscato gestito dalla cooperativa Terre Joniche ed è stata una
    Travolgente
    Emozionante
    Riflessiva
    Responsabile
    Eolica

    Joyful
    Overland
    Nice
    Incredible
    Co-operative
    Happy
    Experience

     
  57. Elena

    Dentro
    Onde
    Naturali,
    Oltre
    Ultime
    Spiagge,
    Solidamente
    AMO

     
  58. Mario Previato

    Perché
    Andare
    Dove
    Ognuno
    Vuole
    Andare?

     
  59. Pierluigi Calabretta

    Ultimatum:
    Lasciare
    Monaco

    Oppure in inglese:

    Ultimately,
    Left
    Munich

    Salutoni, Annamaria!

     
  60. Silvia

    Io
    Sola
    Osservo
    L’
    Andirivieni

    Degli

    Elbani
    Lesinando
    Bocche
    Addormentate

     
  61. Nicole

    Uff
    F
    F
    I
    C
    I
    O

    Vale lo stesso? 🙂

     

Inserisci un commento al post

Cerca in Nuovo e Utile
55 queries in 1,342 seconds.