ELENCO POST CON TAG "Italia"
lettura
Lettura, libri e lettori (svaniti): che sta succedendo in Italia?

Se per caso voleste sapere (beh, potreste, e non sarebbe una cattiva idea) come vanno oggi la lettura e i libri in Italia, questa pagina è per voi. Ci sono dati, fatti, e alcune considerazioni....

social media
I social media, il sé virtuale e la maledizione dei tempi interessanti

Facciamo un passo indietro: è il 1993, i social media non esistono ancora e siamo agli albori della rete. Una vignetta di Pete Steiner, diventata poi famosissima (così famosa da meritarsi una...

vincere o perdere
Vincere o perdere: istruzioni per l’uso – Metodo 104

È come una sfida a ramino. Puoi vincere o perdere, ma quel che conta è la partita, dice Dario Fo poco prima di morire. Un bel congedo, da parte di uno che ha sempre giocato le sue carte vincendo e...

Lo straordinario soft power della lingua italiana
Lo straordinario soft power (potere morbido) della lingua italiana

Questo articolo mette insieme due elementi che sembrano distanti tra loro, ma in realtà non lo sono: lingua e potere, anzi soft power. L’italiano, lingua degli angeli per Thomas Mann, è la lingua...

Fertility Day
Fertility Day: provocazione, propaganda e niente informazione

Con la comunicazione sul Fertility Day la ministra Lorenzin ha di certo ottenuto un risultato clamoroso in termini di crescita dell’attenzione al tema della denatalità nazionale. In comunicazione,...

sviluppo e futuro
Economia, sviluppo e futuro: non si può prescindere dalle donne

Il titolo di questa pagina parla di donne, economia, sviluppo e futuro, ma le immagini che vedete risalgono agli anni '40 del secolo scorso. Può sembrare una scelta stravagante, ma ha una...

come far fuori una idea creativa
Come far fuori una idea creativa, in 60 secondi – Metodo 94

Far fuori una idea creativa è la cosa più facile del mondo: basta un attimo. Far fuori una idea creativa è gratificante per chi ritiene che le persone che svolgono lavori creativi siano...

Ottimismo_Neu
Ottimismo, cosa rara: come mai?

Censisce il livello di ottimismo globale il 39esimo rapporto annuale sulle prospettive, le aspettative e le convinzioni degli abitanti di 68 diversi paesi del mondo. È pubblicato da Win-Gallup, ci...

sponsor soldi per la cultura
Sponsor per la cultura: fate girare, intanto

Se la cultura ha bisogno di sponsor, gli sponsor hanno bisogno della cultura. I motivi che riguardano la prima parte di questa affermazione sono facilmente intuibili: le iniziative culturali costano.

Turismo_in_Italia
Promuovere il turismo in Italia: impariamo a farlo in rete

Promuovere il turismo: eccolo qui, il tema della seconda tappa di un viaggio ricco, diciamo così, di sorprese. Ricapitoliamo i dati salienti: oggi l’Italia si piazza 123esima su 144 paesi per...

turismo in italia
Turismo in Italia: perché tutti dovremmo preoccuparcene

Imbarazzante. A voler essere gentili, la situazione della promozione del turismo in Italia può essere definita così. A voler essere realistici: disperante. Ora le cose dovrebbero cambiare: Giornata...

disfattismo
Disfattismo all’italiana: funzioni, vantaggi, rischi e rimedi

Quando ho cominciato a prendere qualche appunto per questo articolo, invece che registrare il documento come disfattismo_bozza ho scritto disfattismo_bizza. Un bel lapsus: infatti sto rischiando, e ne

De Mauro: Italia dealfabetizzata
Italia dealfabetizzata, ma l’italiano sta bene. Lo dice Tullio De Mauro

Ferrara, Festival di Internazionale. A sentire Tullio De Mauro c’è un sacco di gente. Sedersi, non se ne parla nemmeno. Circumnavigo il mucchio assiepato sul fondo del grande cortile della...

semplicità
Perché la semplicità è così complicata? – Idee 119

“Il mondo degli affari deve combattere una persistente battaglia contro la burocrazia”, scrive l’Economist. E aggiunge che “la cianfrusaglia più debilitante è la complessità...

La buona scuola, confezionata come un pasticcino
La buona scuola, confezionata come un pasticcino

Ha fatto assai rapidamente il giro del web la notizia che nella sintesi in 12 punti del documento governativo intitolato La buona scuola ci fosse qualche a capo non proprio ortodosso. È giusto...

Stereotipi e modelli di ruolo
Stereotipi e modelli di ruolo: il sentiero stretto delle donne

D di Repubblica mi ha chiesto di scrivere un editoriale. Da brava manovale delle parole ho subito domandato: argomento? Taglio? Numero di battute? Tono? Già: in quarant’anni ho scritto di tutto...

250_Resilienza_impresa
Esperienze 18: resilienza e impresa. La fabbrica in salotto

Arrivo a Mirandola attraversando la verde, rigogliosa campagna modenese. Sono campi e pioppeti che si alternano, man mano che ci si avvicina al centro urbano, a insediamenti industriali nuovissimi e a

140317_250_Comunicazione_politica
Comunicazione politica: tra vendere e farsi capire

Fra tutte le domande (moltissime delle quali fondate, interessanti e doverose) che ci si potrebbero fare a proposito di Matteo Renzi, ce n’è una particolarmente stucchevole che negli ultimi giorni...

140120_250_95_tesi_scuola
Novantacinque tesi sulla scuola (ma non le appenderò alla porta del ministero)

I ragazzi non devono annoiarsi a scuola: chi si annoia non impara. Il contrario di “annoiarsi a scuola” non è “divertirsi”. È “essere interessati”. L’interesse nasce di fronte a...

140115_250_Biblioteche
Biblioteche: le belle, le buone, le future. E le nostre

Alcune biblioteche sono bellissime. A ricordarlo ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, è l’affascinante gallery pubblicata da BuzzFeed, il quale non manca di sottolineare che the libraries...

131209_250_Primarie_PD
Le primarie del PD: tra vincere, perdere e comunicare

Domenica pomeriggio la nebbia tra l’appennino emiliano e Milano è fitta come zucchero filato. Viaggio tra i campi a quaranta all’ora, tirando accidenti perché non si vedono neanche i fossi e...

131023_250_Libri_lettura_Italia
Libri e lettura in Italia: parole, dati e fatti

Nella settimana che succede alla chiusura della Fiera del Libro di Francoforte, oplà, si aprono le polemiche si libri e lettura in Italia. Se siete amanti del genere, eccovi Gian Arturo Ferrari che...

131010_250_Italia_competenze
L’Italia appesa nel vuoto delle competenze di base

L’8 ottobre 2013 l’OCSE diffonde i risultati di uno studio che mette a confronto le competenze di base (leggere e far di conto. O, come dice OCSE, literacy e numeracy) degli adulti di 24 paesi....

persone creative
Perché la creatività piace ma le persone creative sembrano antipatiche? – Idee 91

Mi scrive Federico: mi piacerebbe discutere con te dell’antipatia che le persone creative e fantasiose si tirano dietro. Del conflitto aperto o nascosto che si genera, anche in casa (esperienza...

130729_250_Eataly_Yamamay
Eataly, Yamamay e pubblicità sociale: perché una sì e l’altra così-così

Escono in contemporanea sui quotidiani italiani due annunci con i quali due imprese molto diverse tra loro si schierano a favore di cause nobili e condivisibili. Una se la prende con il porcellum,...

130718_250_Concetto_di_cultura
Breve tour guidato (e non noioso) attorno al concetto di cultura

Come “creatività” o “amore”, “cultura” è uno di quei termini il cui significato è conosciuto da tutti, il cui senso diamo per scontato, la cui definizione in sintesi è davvero ardua...

Sardegna_quadrata_2
Turismo e sviluppo sostenibile: un progetto buono e utile

Immaginate di trovare quasi per caso un ristorante (avete preso l'indirizzo con due clic sul telefonino e non avete bene idea di che razza di posto sia) e immaginate di leggere una carta che comincia

Fetta di anguria morsicata
Trend Italiani: persone, imprese, paese

Sono stata al seminario nel corso del quale Eurisko, la maggior società di ricerche sociali e di mercato del paese, come ogni anno analizza i nuovi trend italiani. La prima indicazione è che né ci...

130704_250_UPA
Superare gli stereotipi pubblicitari sulle donne (e sugli uomini)

Qualche giorno fa mi sono trovata a parlare di pubblicità sessista, di donne, di Gender Gap Index e del bisogno urgente di cambiare le cose in Italia. Un discorso non facile davanti a una platea non...

130704_250_Innovazione_italiana
Innovazione italiana: ha un’anima e mille facce. Le manca una parola

Avrei avuto altro da fare – e infatti l’ho pagata con un discreto lavoro notturno su una relazione di cui vi darò conto a breve – ma ieri pomeriggio ho passato un paio d’ore in Triennale per...

130626_250_Papa_contesto
Il papa, l’importanza del contesto e il riflesso pavloviano

Sulla prima pagina del Corriere della Sera di domenica 23 giugno Ernesto Galli della Loggia se la prende, per interposto papa, con le inossidabili tifoserie italiane (qui l'articolo). Ecco, in sintesi

cambiamento
Esperienze 15: una storia di destino, resilienza, cambiamento

Ho incontrato Daniele Bonacini (nella foto) al Festival della Luce di Como, dove eravamo entrambi relatori. La sua storia mi ha colpita: dentro c’è vita, destino, resilienza, cambiamento e molto...

studiare lavorando
Università: studiare lavorando è una buona idea?

Luciano D’Amico, da ragazzo studente-lavoratore e oggi rettore dell’Università di Teramo, offre agli studenti che hanno bisogno di mantenersi mentre frequentano la possibilità di guadagnare...

130603_250_Creativita_TV
Perché la creatività non abita in tv

Stefano Balassone è uno che conosce benissimo la telelevisione: l’ha fatta, l’ha gestita, l’ha inventata, l’ha studiata. La racconta e la insegna. Scrive su Huffington Post e su...

Leggere_quadrata
Libri: 10 domande agli editori italiani

Come ogni anno, il Salone del libro si porta dietro numeri piuttosto deprimenti sullo stato dell’editoria e dei libri: vi propongo una rilettura dei dati ISTAT (qui il .pdf con tutti i dati e le...

pubblicità sessista inev
Pubblicità sessista: diciamo basta, ma sul serio

La pubblicità sessista va combattuta: farlo è urgente e necessario. Per riuscirci in modo efficace dobbiamo agire tenendo presenti molti elementi diversi e le loro interrelazioni. Ecco perché...

130508_150_Musei_italiani
Musei italiani: le occasioni perdute, tra promozione e web

D’accordo, abbiamo problemi più urgenti. Poiché ne avremo sempre, mentre ci occupiamo di quelli converrebbe affrontare anche questo: che cosa fare per la cultura in Italia? Tra l’altro, a...

130506_150_Street_art_graffiti
Street art, graffiti, murales: il confine tra arte e vandalismo

Milano contro mille graffitari titola in prima pagina il Corriere della Sera del 5 maggio. La notizia è che per la prima volta una banda di graffitari finisce sotto processo per associazione a...

130429_150_Sette_donne_governo
Le sette donne al governo, le pietre e le buone, o cattive, lavandaie

Quella minuscola grande donna di mia nonna Alfonsina (ve ne ho già parlato a proposito del nientino d’oro) diceva spesso che la  cativa lavandera la treouva mai la bòna preja. Insomma: la...

130426_150_Ragazzi_che_leggono
Ragazzi che leggono: una buona notizia, finalmente

È davvero una notizia confortante. I ragazzini, da sempre meno interessati e meno bravi a leggere delle ragazzine, stanno colmando il divario. Lo attesta il Progress in International Reading Literacy

motivazione e politica
Motivazione e politica. Un legame da non sottovalutare

Motivazione e politica non sono categorie separate. Il giorno dopo il voto che ci ha (si fa per dire) regalato un risultato elettorale inedito nella storia politica italiana, gli umori lentamente si...

Gollum_quadrata
Gollum e il patrimonio culturale

Le metafore sono potenti, ma non sempre risultano, anche, illuminanti: una metafora può (metaforicamente) essere un canocchiale per guardare più lontano. Un faro che illumina una realtà oscura....

Tre_temi_quadrata
Competitività, ricerca, istruzione: tre temi strategici

Abbiamo avuto i cagnolini e i quattro milioni di posti di lavoro e la gara a diminuire le tasse (a suon di promesse, eh). Il quotidiano balletto delle alleanze proposte e negate. La polemica voto util

Ministero_creativita_quadrata
Ministero della creatività: lo strano ossimoro

Si chiama ossimoro la figura retorica che consiste nell’accostare due termini antitetici. Alcuni ossimori hanno un loro senso sbieco: per esempio, affrettati lentamente. Oppure illustre...

Capitale_umano_quadrata
Capitale umano: che roba è?

Una politica, la nostra, priva della terza dimensione, in cui l'idolatria dell'urgenza ha cancellato la profondità temporale. La ragione vera, cioè quella pratica, di questa angustia mentale è che...

Quanto_deve_cambiare_scuola
Quanto deve cambiare la scuola del duemila

Ho pubblicato questo articolo su Internazionale web, dove scrivo da qualche tempo. Lo riprendo anche su NeU perché il tema è strategico per il paese e perché si connette con il precedente post Il...

Creatività negletta
La creatività negletta nel paese che fu il più creativo del mondo

Fino a pochi anni fa, qui in Italia, creatività e creativo erano parole impronunciabili. Tali da evocare, nella migliore delle ipotesi, persone e attività vanitose e modaiole, e nella peggiore...

Inglese nelle università
Inglese nelle università: il contributo di NeU al testo della Crusca

Qualche mese fa il rettore del Politecnico di Milano ha proposto di rendere obbligatorio l’insegnamento in inglese nelle università, per tutti i corsi di tutte le lauree specialistiche. Sul tema,...

Ossigeno_creativita
L’ossigeno della creatività e lo spread del sapere

Questo sembrerebbe essere il momento giusto per mettere a confronto prospettive diverse sul futuro del paese. E soluzioni per costruirlo, quel futuro. Per uscire dalla crisi non basta il (necessario)

capitale umano
Monti parla di creatività e capitale umano. Il Sole24Ore anche. Premiato NeU

Udite udite. Il severo Mario Monti parla di creatività, anche se con qualche impaccio stilistico. E inanella frasi come organizzare la speranza, stimolare la creatività, avere una fantasia più...

Gli italiani e la creatività
Gli italiani e la creatività. Una ricerca qualitativa

A cura di Eurisko, la prima ricerca della percezione che gli italiani hanno della creatività. Una serie di focus group evidenzia stereotipi, pregiudizi e distorsioni diffuse in ogni classe di età,...

Economia remo lucchi
ECONOMIA – Remo Lucchi: manifesto per un nuovo rinascimento

Remo Lucchi è tra i fondatori della società di ricerche Eurisko, ed oggi è presidente onorario di GFK Eurisko. In questo articolo dice perché qualità, eccellenza e innovazione sono la vera sfida...

Giangiacomo Nardozzi coraggio guardare oltre campanile
ECONOMIA – G. Nardozzi: coraggio, e guardare oltre il campanile

Per rimettere in moto l'economia bastano poche buone idee di fondo e alcune ideuzze per favorire la rinascita dello spirito creativo nazionale. Presentate nel 2005, sono ancora attualissime. Forse sar

ISTRUZIONE- Un contributo di Tullio De Mauro
ISTRUZIONE – Tullio De Mauro: se un mattino di primavera un governante…

Qual è la differenza tra analfabetismo primario, di ritorno e funzionale? Com'è la situazione in Italia? In che modo gli analfabeti mascherano la loro condizione? Perché l'istruzione è...

Carlo Bernardini integrare scienze dure e scienze umane
RICERCA – Carlo Bernardini: integrare scienze dure e scienze umane

La nostra salvezza è nella ricostruzione dei ponti tra il concreto dei fenomeni e l'astratto delle loro interpretazioni, tra le scienze e la storia delle idee e delle circostanze in cui sono nate,...

Mario Monti parla con Angela Merkel
Giavazzi: ridurre le tasse. La lezione italiana e la tedesca

Continuo a pubblicare la sintesi degli interventi al recente Summit Upa. Trovate quello di Lorenzo Sassoli de Bianchi (Rai, web, banda larga, consumi, pubblicità, sviluppo…) a questo link....

Sassoli de Bianchi
Sassoli: la crisi. La banda larga. E l’indicibile

La scorsa settimana a Milano c’è stato il Summit di UPA, l’associazione delle aziende a cui fa capo il 90% degli investimenti pubblicitari in Italia. In due giorni, non si è parlato solo di...

homeimage_259
Terremoto: miti da sfatare, info da ricordare, cose da fare

Mi scrive Andrea Cardoni di Anpas Nazionale segnalando un’iniziativa che, secondo me, merita attenzione e supporto. Ecco di che si tratta: …una serie di video tutorial che la nostra associazione...

homeimage_253
Esperienze 9: i terremotati, i soccorsi, il volontario e il bagno chimico

Ricevo e pubblico volentieri il contributo che mi invia Giancarlo Manfredi, volontario della Protezione Civile, sulla propria esperienza nelle terre emiliane del terremoto. Del resto, da anni si parla

homeimage_251
Rai: non è (ancora) troppo tardi?

Oggi succede una cosa importante. Per la prima volta, e su chiamata di Bersani (bravo! Evviva!) quattro associazioni che rappresentano parti rilevanti della società civile (SNOQ, Libera, Libertà e...

Letti_di_notte_2_quadrata
Letti di notte 2: sedici nuovi romanzi italiani, da Frascella a Zucca

Eccovi, come promesso, una seconda puntata di micro-recensioni. Ciascun link arancione vi rimanda alla pagina dell’editore. Qui potete guardarvi la prima puntata con altri dodici titoli - da Abate...

Letti_di_notte_1_quadrata
Letti di notte 1: dodici nuovi romanzi italiani, da Abate a Franzoso

A fine maggio avrei voluto svitarmi i bulbi oculari e metterli a mollo nel Soflan. Ecco i motivi: 1) faccio parte della giuria dei letterati del premio Campiello, 2) sono secchiona. Questo vuol dire c

homeimage_243
Esperienze 7: dagli USA a Singapore. Guidato dalla passione

Con immenso piacere pubblico la storia che Enrico Marsili, ricercatore nomade per amore della propria disciplina, invia a NeU da Singapore. Mi sembra bellissima. Dentro c’è vita, affetti,...

Abravanel_D’Agnese_quadrata
Abravanel e D’Agnese: crisi italiana, il succo è questo (e non è dolce)

Pochi giorni fa, all’Università Bocconi, in un’aula magna tanto gremita da diventar soffocante, Roger Abravanel e Luca D’Agnese hanno condotto una serrata analisi della situazione italiana a...

homeimage_232
Occupai Venezia: la Biennale

La Biennale Architettura apre a Venezia il prossimo 29 agosto con una bella prospettiva creativa: essere un luogo di discussione e interconnessione, alla ricerca di ciò che, in tutti i sensi, è...

homeimage_217
Più cultura, più sviluppo, più soldi. Non è forse chiaro abbastanza?

Nel corso di un recente convegno organizzato da Il Sole 24 ORE si dicono cose importanti  su cultura e sviluppo. Ci andiamo e le annotiamo. Eccole, in sintesi e con qualche nota ulteriore. COMPARTO...

Rai_rischio_sfida_quadrata
Rai: il rischio, la sfida e il paradosso dell’audience

Negli anni Cinquanta gli italiani imparano a parlare italiano guardando la televisione. Negli anni Sessanta, guardando la televisione un milione e mezzo di adulti impara a leggere e a scrivere grazie

Pasta_pupe_pallone_quadrata
Pasta, pupe, pallone, provincia… l’Italia stereotipata degli spot

Per fortuna Giovanna Cosenza qualche giorno fa ha ampiamente scritto del nuovo spot di Fiat Panda. Così posso evitare di farlo a mia volta, se non per segnalarvi che, mentre gli spot Chrysler (Grand...

homeimage_202
Biblioteche: cose da sapere, da sottolineare, da ricordare

ANTICHITÀ: si può scrivere all’infinito sul valore delle biblioteche nel passato. Ad evocarlo, bastano forse i gesti simmetrici di Connery-Guglielmo da Baskerville che scappa dal rogo della...

comunicazione politica
Comunicazione politica: un illuminante reperto video del 1991

Mi sono presa la briga di frugare fra vecchie cassette, estraendone un reperto piuttosto interessante e mai diffuso, e chiedendo a un’amica (grazie a Didi Gnocchi) di riversarlo in formato...

donne e pubblicità
Donne e pubblicità: immaginare per cambiare

Di donne e pubblicità abbiamo già parlato. Le ultime due volte, a proposito di over 50 e a proposito di uso sconclusionato del corpo femminile. Oggi vi propongo il documento visivo che ho preparato...

brevetti
Brevetti, tra opportunità, aneddoti e controversie – Idee 50

Il tema dei brevetti è importante, amplissimo, complesso e controverso. Da una parte un brevetto protegge chi ha avuto un’idea e gli permette di valorizzarla: quindi la possibilità di brevettare...

Roma_15_ottobre_grado_zero_del_senso_quadrata
Roma, 15 ottobre, violenza: il grado zero del senso

Oggi avrei voluto pubblicare un post sul linguaggio. Rimando, ma di poco, anche perché il tema del linguaggio – il modo in cui funziona, e il suo potere - c’entra, e molto. Scrivo invece qualche...

homeimage_172
Giornalisti, mass media, pubblicità: niente etica? Meno valore

Per più della metà (53.7%) degli italiani il comportamento dei giornalisti nazionali è poco o per niente etico. Ma i giornalisti medesimi sono ancora più severi con se stessi: oltre l’80% dei...

Bad_Avenue_quadrata
Pubblicità, Bad Avenue, futuro – Nostalgia canaglia

Qui di seguito trovate un contributo di Bad Avenue, il blog di controinformazione che con passione, onestà ed energia dà conto di quanto, nel bene e soprattutto nel male, succede nell’ahimè...

Tg1_bronzi_quadrata
Il tg1, i bronzi di Riace e la par condicio

L’ANTEFATTO Mercoledì 8 giugno il Corriere della Sera pubblica un articolo al vetriolo sul recente spot di Regione Calabria che vanta, come improbabili protagonisti, i bronzi di Riace. Esordio:...

quanto vale la cultura
Quanto vale la cultura? – Idee 40

Questa volta NeU vi parla estesamente di un singolo documento. Che, però, basta e avanza. Si tratta di un documento consistente. Ed è ben scritto, con esempi e case history. Dice quanto vale la...

homeimage_131
L’innovazione in Italia vista da un quattordicenne

Mio figlio, anni 14, si scorna coi temi del ginnasio. Ogni tanto lo acchiappo e gli chiedo di scrivere qualcos’altro. Due giorni fa gli ho allungato un articolo de La Repubblica: L’innovazione...

Bersaglio per freccette
Comunicazione politica: visibili, consistenti, costanti, motivanti

Dopo il lancio dell’ultima campagna di Bersani, il Corriere della Sera si domanda come mai comunicare la sinistra è così complicato. Per capirci qualcosa partiamo da alcune elementari...

tempi bui
I tempi bui e l’immaginazione

Si dispone ai sensi degli artt.453 e segg. cpp giudizio immediato a carico dell'on. Silvio Berlusconi, per i reati di cui agli artt. 317, 61 n.2 cp. e 81 cpv., 600bis co.2 cp. avanti al Tribunale di M

homeimage_101
Destra e sinistra: materiali per un nuovo vocabolario

Dunque: abbiamo preso le liste e i commenti che avete postato sui diversi blog. Abbiamo cercato, per quanto possibile, di ordinarli cronologicamente (se ce ne fossimo perso qualcuno, per favore segnal

Destra_sinistra_parole_Neu
Destra e sinistra: trovarle, le parole per dirlo

Succede che Bersani e Fini vadano in tivvù a recitare elenchi dei valori di sinistra e di destra (mentre scrivo, Maroni invece è ancora un “prossimamente”). E che molte voci sottolineino la...

Creatività_gerontocrazia_gerontofobia_quadrata
Di creatività, gerontocrazia e gerontofobia

Questo post tratta un tema ispido. Per approfondire vi invito a leggere anche i link in arancio. Dunque: un articolo di Time Arrivederci Italia: Why Young Italians Are Leaving riprende il tema della f

Qualità dell'istruzione
Qualità dell’istruzione e qualità della vita

Su una (a suo modo terrorizzante) pagina pubblicitaria fashion di ambientazione scolastica la modella occhialuta molto molto Gelmini-style sta sotto un titolo che promuove qualità a basso prezzo....

Le_persone_parlano_di_cose_quadrata
Quotidiani: pessimi i dati, e la campagna

Secondo i dati presentati a fine giugno dall’Osservatorio tecnico Carlo Lombardi, nel 2009 la diffusione dei quotidiani è scesa sotto i 5 milioni di copie giornaliere, cioè ai livelli del 1939. I...

Creatività e istruzione femminile: Ipazia
Ipazia, la creatività delle donne e l’istruzione femminile

A Milano, qualche giorno fa, per sentire Umberto Eco ed Eva Canterella parlare di Ipazia c’era una lunghissima coda di persone. Canterella ricorda che né la civiltà greca, né quella romana, né...

Creatività e design: sedie
Creatività, design e sindrome di Stendhal

Anche noi di NeU, come più o meno tutti a Milano, in questi giorni ci stiamo tuffando nel mare di oggetti, forme, soluzioni, eventi e suggestioni legati al Salone del Mobile e al divertente Fuori...

Un paese diverso
Immaginare un Paese diverso

Due settimane fa NeU ha pubblicato le domande poste da openDemocracy sulla situazione e le prospettive italiane: la spida è quella di immaginare un paese diverso, e dire come dovrebbe essere. Mettere

berluschinismo
Creatività, visione e berluschinismo

NeU, per scelta, non segue la cronaca politica. Ma, sempre più spesso, dentro la cronaca si affaccia il bisogno di una visione. Così, il tema torna a essere faccenda di questo piccolo sito. Mi...

senza parole
Senza parole, niente pensiero. E niente creatività

Ci risiamo, e c'è da restare senza parole: a fine 2009 i test d’ingresso alle facoltà universitarie dicono che la maggioranza degli studenti non sa usare l’italiano e Ivano Dionigi, rettore...

ricostruire un immaginario del femminile
Donne: ricostruire un immaginario del femminile

NeU cerca di offrire strumenti creativi per costruire una visione fertile del futuro, individuale e collettiva, e per questo di solito segue un filo di pensiero che va oltre le contingenze della crona

logo per il turismo
Urca, quant’è creativo il nuovo logo per il turismo

È il nuovo logo per il turismo in Italia. Siete sconcertati? Ecco un commento, apparso sul blog dell’AIAP, che merita di essere letto tutto, link compresi. E l'articolo di Repubblica. Avere un...

Cerca in Nuovo e Utile
35 queries in 1,859 seconds.