ELENCO POST CON TAG "pubblicità"
promuovere libri e lettura
Promuovere libri e lettura: impareremo a farlo, prima o poi?

Promuovere libri e lettura è importante per mille motivi, e qui su NeU ne abbiamo discusso molte volte. Leggere migliora le singole persone. Leggere – ce lo dicono molte ricerche – stimola il...

Comunicazione efficace - home
Comunicazione efficace: 10 punti e una dedica alla ministra

Questo articolo  prova a dire come funziona la comunicazione efficace. In effetti, i recenti scivoloni ministeriali sul Fertility Day (qui la prima puntata. Qui la seconda) potrebbero trasformarsi in

comunicazione pubblica inefficace
Fertility Day, ci risiamo: la comunicazione pubblica inefficace e dannosa

È più che un esempio (ce ne sono tanti) di comunicazione pubblica inefficace. È ignoranza della condizione e dei sentimenti dei cittadini italiani? È incompetenza e trascuratezza delle più...

Fertility Day
Fertility Day: provocazione, propaganda e niente informazione

Con la comunicazione sul Fertility Day la ministra Lorenzin ha di certo ottenuto un risultato clamoroso in termini di crescita dell’attenzione al tema della denatalità nazionale. In comunicazione,...

paradosso della visibilità
Paradosso della visibilità: come i media premiano chi deplorano

Con un paradosso delle visibilità stiamo facendo i conti tutti noi, di questi tempi. Succede infatti che sia i media classici, sia i social media conferiscano una gigantesca visibilità a persone,...

Propaganda
Propaganda: che cosa è, come funziona, perché è tossica – Idee 166

Sembrava finita, la propaganda. Sembrava che ormai fosse una cosa da remote dittature. Che potessimo escluderla dal nostro orizzonte mentale, osservandola con condiscendente e crescente distacco. Inso

Il creativo, la sicumera e l’alchimia al contrario
Il creativo, la sicumera e l’alchimia al contrario

“Creativo” è un aggettivo, non un sostantivo, scrive Sandor Von Mallasz a conclusione di un lungo ed energico post su Facebook, in cui se la prende con la sicumera implicita in alcuni commenti...

250_Promuovere_la_lettura
Promuovere la lettura: si può fare (e bene)

Ci sono tanti modi efficaci per promuovere la lettura. Per esempio, Liberiamo traduce, ripropone (e, con ciò, combatte)  30 pregiudizi spocchiosi nei confronti del leggere. Qui trovate la prima...

stereotipi pubblicitari
Stereotipi pubblicitari femminili: tre sfide

Rieccomi a parlare di stereotipi pubblicitari e donne  al convegno Donna è…, organizzato da Rai a Roma. Sala piena, interventi interessanti e, per fortuna, poche dichiarazioni di circostanza....

minuscolo
Piccolo, minuscolo, microscopico – Idee 101

No, quello che vedete qui sopra non è un giardino fiorito dipinto da un impressionista: sono cellule di tessuto connettivo fotografate al microscopio. E questo è solo l’inizio del viaggio che vi...

mamme
Mamme pubblicitarie, di ogni sapore – Idee 100

Il cortocircuito tra i registri espressivi di due recenti e interessanti campagne pubblicitarie straniere che parlano di madri, Old Spice e P&G (una va decisa sui toni comici fino a sfiorare il gr

e modelli di ruolo
Gli stereotipi sono (quasi) come il colesterolo – Idee 96

Tutti sappiamo che cosa sono gli stereotipi. Se c’è qualche dubbio basta guardare il dizionario, che parla di modelli convenzionali di atteggiamento e di discorso. Di opinioni o espressioni...

Dante Alighieri e la pubblicità
Dante Alighieri e la pubblicità, tra pop e kitsch – Idee 94

Proponete a chiunque questo indovinello: ha un gran naso e uno strano copricapo rosso, è un protagonista della letteratura mondiale, è toscano. Chi è? Qualche spiritoso potrebbe deviare su...

131021_250_Primarie_PD_slogan copia
Le primarie del PD e gli slogan politici esoterici

Che cosa ne pensi degli slogan dei candidati alle primarie? mi domanda Alessandra. Vabbe’, sarò delicatissima. Cauta e quasi soave. Lo sussurro solo all’orecchio degli amici di NeU che passano...

130704_250_UPA
Superare gli stereotipi pubblicitari sulle donne (e sugli uomini)

Qualche giorno fa mi sono trovata a parlare di pubblicità sessista, di donne, di Gender Gap Index e del bisogno urgente di cambiare le cose in Italia. Un discorso non facile davanti a una platea non...

Donne e pubblicità terra terra
Donne e pubblicità dal pianeta terra-terra

Sul tema donne e pubblicità val la pena di sentire Federico Russo. È un giovane e bravo collega. Ha una sorprendente conoscenza enciclopedica della produzione pubblicitaria internazionale, che...

pubblicità sessista inev
Pubblicità sessista: diciamo basta, ma sul serio

La pubblicità sessista va combattuta: farlo è urgente e necessario. Per riuscirci in modo efficace dobbiamo agire tenendo presenti molti elementi diversi e le loro interrelazioni. Ecco perché...

130415_150_Creativita_involontaria
Creatività involontaria e altre bazzecole tra le pagine di Repubblica

Non capita spesso: un lunedì mattina col sole, una colazione fatta con calma e perfino un po’ di tempo per dare una buona occhiata al Corriere e a Repubblica. Comincio come sempre con Repubblica....

pubblicità sessista 2
Pubblicità sessista: piccola storia molto istruttiva

… non smetteremo di batterci per permettere che una donna si possa comportare e vestire come vuole… In apparenza, questa orgogliosa dichiarazione non fa una piega. Nella sostanza non è così....

campagne politiche
Campagne politiche con un perché – Idee 82

Vabbe’, non sempre è vero che un esempio (o un’immagine) vale più di mille parole. Ma qualche volta, magari, sì. Dunque, oggi vi propongo alcuni esempi a supporto di un’affermazione...

punteggiatura
Obama, la punteggiatura, la pubblicità, il senso e la magia – Idee 74

Avrete notato che lo slogan di Obama per questa campagna elettorale non è Forward (avanti): è Forward., (avanti.) con il punto. Il Wall Street Journal dice che fa una bella differenza (il punto...

homeimage_263
Salmann: la pubblicità, il mood di Moody’s e il senso del limite

Che ci fa un teologo spiritoso e piuttosto fuori dalle righe, prete e monaco benedettino, a un convegno di  aziende che investono in pubblicità? E, soprattutto, che cosa dice? Beh, dice alcune cose...

Sassoli de Bianchi
Sassoli: la crisi. La banda larga. E l’indicibile

La scorsa settimana a Milano c’è stato il Summit di UPA, l’associazione delle aziende a cui fa capo il 90% degli investimenti pubblicitari in Italia. In due giorni, non si è parlato solo di...

homeimage_251
Rai: non è (ancora) troppo tardi?

Oggi succede una cosa importante. Per la prima volta, e su chiamata di Bersani (bravo! Evviva!) quattro associazioni che rappresentano parti rilevanti della società civile (SNOQ, Libera, Libertà e...

Esperienze8_quadrata
Esperienze 8: lo zigzagare degli eventi

Ricevo e pubblico volentieri l’esperienza di Andrea Limardo, laureato in filosofia che voleva fare il cervello in fuga. E, per ora, farà il cervello che resta, pronto a seguire lo zigzagare degli...

mappe
Mappe, limiti e confini – Idee 65

1. LA PERCEZIONE DEI CONFINI. Nel mondo globalizzato sembra che l’idea stessa di confine stia perdendo di senso. Un lungo, curioso articolo pubblicato su Limes rimanda a una recente analisi della...

campagna per la lettura
Campagna per la lettura: poveri libri, e poveri non lettori

Ed eccola qui, l'ennesima campagna per la lettura. È, come le precedenti, sconclusionata e deprimente. Repubblica diffonde gli ultimi pessimi dati sull'acquisto dei libri in Italia (in flessione...

Pasta_pupe_pallone_quadrata
Pasta, pupe, pallone, provincia… l’Italia stereotipata degli spot

Per fortuna Giovanna Cosenza qualche giorno fa ha ampiamente scritto del nuovo spot di Fiat Panda. Così posso evitare di farlo a mia volta, se non per segnalarvi che, mentre gli spot Chrysler (Grand...

donne e pubblicità
Donne e pubblicità: immaginare per cambiare

Di donne e pubblicità abbiamo già parlato. Le ultime due volte, a proposito di over 50 e a proposito di uso sconclusionato del corpo femminile. Oggi vi propongo il documento visivo che ho preparato...

Foglia di fico
Pubblicità. Purché se ne parli. O anche no – Metodo 17

Questa homepage di NeU, al contrario del solito, non vi propone alcun link perché affronta un paradosso nel quale di sicuro vi siete già imbattuti. E, per affrontarlo sul serio, non deve e non può...

homeimage_172
Giornalisti, mass media, pubblicità: niente etica? Meno valore

Per più della metà (53.7%) degli italiani il comportamento dei giornalisti nazionali è poco o per niente etico. Ma i giornalisti medesimi sono ancora più severi con se stessi: oltre l’80% dei...

Tra_seduzione_rottamazione_quadrata
Donne over 50, tra seduzione e rottamazione. O anche no

Spero che abbiate la pazienza di arrivare fino in fondo a questo post: c’è un paio di quesiti che mi interessano a livello personale, e sarei felice di sapere che ne pensate, tutti voi amiche e...

La campagna orfana, i pesci cinesi e la creatività
La campagna orfana, i pesci cinesi e la creatività

Vi racconto due microstorie. Parlano di carote che diventano pesci e di una campagna orfana che diventa un caso. A unirle sono la contiguità cronologica e una certa simmetria. Entrambe hanno a che...

Bad_Avenue_quadrata
Pubblicità, Bad Avenue, futuro – Nostalgia canaglia

Qui di seguito trovate un contributo di Bad Avenue, il blog di controinformazione che con passione, onestà ed energia dà conto di quanto, nel bene e soprattutto nel male, succede nell’ahimè...

Messaggi_espliciti_ma_indecifrabili_quadrata
Messaggi (espliciti ma indecifrabili) da un mondo parallelo

Culotte oggi, rivoluzione domani. Devo ammetterlo: quando intercetto l’affissione all’uscita della metropolitana di piazza Cadorna, capisco solo che si tratta dell’ennesimo sedere...

homeimage_151
Comunicazione politica: come azzerare le metafore

Che la sinistra italiana abbia qualche problema con la comunicazione politica, e in particolare con le metafore, è chiaro già ai tempi (1994) in cui si presenta all’appuntamento elettorale...

Tg1_bronzi_quadrata
Il tg1, i bronzi di Riace e la par condicio

L’ANTEFATTO Mercoledì 8 giugno il Corriere della Sera pubblica un articolo al vetriolo sul recente spot di Regione Calabria che vanta, come improbabili protagonisti, i bronzi di Riace. Esordio:...

homeimage_140
Libri e lettori: ciò che cambia, ciò che resta uguale

Due cose sulla lettura. Uno. Dati Istat 2010: il 46,8% degli italiani dai 6 anni in su dichiara di aver letto almeno un libro durante l’anno. Il dato è in crescita rispetto al 2009 di un punto e...

pubblicità e propaganda
Pubblicità e propaganda. Come dire: la seduzione e il nemico – Idee 36

Sembra essere una sgradevole costante della politica italiana il ricorrrere, anche al di fuori del periodo elettorale, a colpi bassi volti alla trasformazione artificiosa dell’avversario in Nemico...

pubblicità, interattività
Pubblicità, interattività e videogame – Idee 35

La pubblicità in rete ha tante forme: banner. Social media. Virali. Ma la vera cosa nuova è la pubblicità interattiva. Già un paio d’anni fa Nintendo lascia tutti a bocca aperta facendo a pezzi...

Farmaci generici
I farmaci generici e le regole elementari del comunicare

I farmaci generici hanno scarso successo commerciale? Forse è anche un problema di comunicazione. Questa, come è noto, orienta la percezione dell'offerta. D'altra parter, saper comunicare...

Bersaglio per freccette
Comunicazione politica: visibili, consistenti, costanti, motivanti

Dopo il lancio dell’ultima campagna di Bersani, il Corriere della Sera si domanda come mai comunicare la sinistra è così complicato. Per capirci qualcosa partiamo da alcune elementari...

Donne_media_quadrata
Donne e media: trasformare il caos in progetto creativo

La discussione sull’immagine che delle donne offrono i mass media si è violentemente riaccesa. Riassumo, scusandomi per l’inevitabile semplificazione della sintesi. Vi ricordate Il corpo delle...

Dignita_donne_Neu
Il Paese, la pubblicità e la dignità delle donne

Il ministro delle Pari Opportunità firma un protocollo con l’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) perché la dignità delle donne sia tutelata. In questo sgangherato paese, lo IAP è...

idee illuminanti
Idee illuminanti, tutte da scoprire

L'anno si sta chiudendo, è tempo di bilanci e molte testate anglosassoni presentano ai loro lettori, secondo una tradizione ormai consolidata, suggestivi elenchi di best of, il meglio di... quasi...

Aids e comunicazione
AIDS e comunicazione: che cosa ci stiamo raccontando?

1 dicembre, giornata mondiale contro l’aids. E siamo sempre allo stesso punto. Pubblico qui le slide della relazione su aids e comunicazione che ho tenuto l’anno scorso, nell’Aula Magna...

Le_persone_parlano_di_cose_quadrata
Quotidiani: pessimi i dati, e la campagna

Secondo i dati presentati a fine giugno dall’Osservatorio tecnico Carlo Lombardi, nel 2009 la diffusione dei quotidiani è scesa sotto i 5 milioni di copie giornaliere, cioè ai livelli del 1939. I...

leggere libri
Leggere è tutta un’altra storia

Certo, in Italia l'abitudine a leggere libri non è esattamente diffusa, e una campagna per promuovere le lettura è più che opportuna. Ma, a proposito della recente campagna ministeriale Leggere è...

Cerca in Nuovo e Utile
35 queries in 1,504 seconds.